sabato 8 agosto 2015

Addio il contouring...arriva lo strobing

Oltrepassiamo il contouring è arrivato lo strobing, l'uno l'opposto dell'altro. Se con il primo andavamo a marcare le ombre con il secondo andiamo ad illuminare e creare effetti luce. È questa la nuova tendenza che spopola sul web e non solo. 


Quindi mettete da parte la terra e date spazio agli illuminanti in polvere o in stick, sul mercato ce ne sono tantissimi e di tante tonalità per applicare sul viso quella che si adatta di più alla nostra carnagione che in questa stagione è abbronzata, particolare da non sottovalutare! Ma potrete usare anche i correttori chiari che danno un senso di luminosità.
Questo genere di make up lo trovo particolarmente indicato in estate quando non si tollera l'effetto maschera del fondotinta sul viso. Ma vediamo come applicarlo.
Le zone dove solitamente andrebbe applicato sono la fronte, sotto l'arcata delle sopraciglia, sopra gli zigomi, sopra il naso e sul mento. Gli illuminanti se in stick vanno sfumati una volta applicati per rendere l'effetto il più naturale possibile.
Io personalmente uso lo strobing durante l'estate e il contouring durante l'inverno per dare comunque un pò di colore al mio incarnato che diventa pallido senza il sole. Uso sia gli illuminanti in stick che in polvere e mi trovo bene con entrambi ma adoro quelli in polvere glitterati per le passeggiate durante le sere d'estate. E voi cosa ne pensate?
A presto!!

Nessun commento:

Posta un commento