lunedì 10 agosto 2015

Conoscere la nostra pelle...tipi di pelle

La scelta di un buon prodotto è data anche dal tipo di pelle, ecco perchè per alcuni può essere buono e per altri no. Da qui do l'importanza del conoscere il proprio tipo di pelle, prima di dare valutazioni ad un prodotto. Ma vediamo nel dettaglio.


Esiste:
- la pelle secca riconoscibile dai pori chiusi che quasi non si vedono e che da quella sensazione visiva di "pelle perfetta". In realtà è una pelle che ha bisogno di particolari attenzioni perchè la mancanza di idratazione facilita la formazione precoce dei segni del tempo come le rughe. È importante quindi usare prodotti con la dicitura per pelli secche

- la pelle grassa riconoscibile dai pori dilatati facilmente visibili che da quella sensazione visiva di "lucidità" dovuta dall'eccesso di sebo prodotto che si deposita sull'epidermide. Ma attenzione, anche questo tipo di pelle ha bisogno di essere idratata ma con prodotti appositi, più leggeri che non ostruiscono i pori. Quindi prodotti senza petrolati che a lungo andare si depositano in superficie e non permettono alla pelle di respirare creando così i fastidiosi comedoni

- la pelle mista come la parola stessa suggerisce è una pelle divisa a zone più secche e a zone più grasse che bisognerebbe trattarle separatamente per avere un effetto finale esatto

- la pelle con problematiche è quella più reattiva, più sensibile, più delicata, allergica e intollerante ad alcuni principi attivi alla quale si devono applicare prodotti maggiormente delicati, senza aver tra gli ingredienti prodotti allergizzanti come i parabeni.

Quindi andiamo in ordine, conoscere prima il tipo di pelle e dopo scegliere il prodotto. Per prodotto mi riferisco anche al make up naturalmente. A presto!!



Nessun commento:

Posta un commento