lunedì 29 febbraio 2016

GEOMAR - Fango d'Alga Oceanica



Fanghi d'Alga Geomar sono molto conosciuti e reperibili sul mercato. Fare i fanghi da soli è molto impegnativo lo so, ma se si ha un pò di tempo, pazienza e costanza si possono ottenere molti risultati. In particolar modo vorrei parlarvi parlarvi di questi fanghi: i Fanghi d'Alga Geomar.
Scattate con Lumia Selfie

Geomar è un marchio molto conosciuto e presente sul mercato per la qualità e il vasto assortimento di prodotti viso e corpo che propone. In particolare la linea corpo quindi anche i fanghi utilizza le alghe (minerali, vitamine e oligoelementi) presenti nel Mar Morto. Ma entriamo più nello specifico.

PRINCIPI ATTIVI
I principi attivi contenuti in questi fanghi sono:
  • alghe oceaniche micronizzate che stimolano l'azione lipolitica
  • argilla verde e caolino che contribuiscono all'attività detossinante e drenante
  • fitoestratti di ippocastano, centella asiatica, quercia marina ed edera che migliorano le pareti dei capillari, aiutano a migliorare la microcircolazione ed il ristagno dei liquidi in eccesso
  • oligoelementi del Mar Morto che donano alla pelle luminosità ed elasticità
Le alghe insieme all'argilla contrastano per effetto osmotico la ritenzione idrica che accompagna fin dai primi stadi la cellulite. Il caolino non è altro che argilla bianca spesso usata nelle maschere viso per la sua particolare delicatezza, dona elasticità, stimola la circolazione ed indicata infatti per tutti i tipi di pelle; l'argilla verde invece è indicata per il corpo per le sue proprietà drenanti. L'ippocastano ha un azione protettiva e decongestionante dei capillari ed aiutare a contrastare la ritenzione idrica. La centella asiatica aiuta a drenare i liquidi in eccesso. La quercia marina chiamata anche alga bruna ha azione tonificante i cuscinetti adiposi. L'edera è ricca di acido caffeico ed aiuta a migliorare insieme all'ippocastano la resistenza e l'elasticità dei vasi capillari.

PACKAGING
Il prodotto Geomar è confezionato in un pratico barattolo da 500 ml che a seconda della zona da trattare è sufficiente per 3 mesi di trattamento, rientrando così nel PAO indicato nella confezione che è appunto di 3 mesi.

MODALITA' D'USO
Io ho trattato la zona dei glutei e del cosce seguendo un certo calendario che varia di settimana in settimana. Partendo dalla prima settimana cosidetta d'urto che prevede 3 trattamenti fatti in 3 giorni di seguito si passa alla seconda settimana con i trattamenti a giorni alternati, poi la terza settimana ogni 3 giorni e così via dicendo sino ad arrivare al mantenimento di 1 volta a settimana. Potete decidere se applicarlo con il pennello dal basso verso l'alto o direttamente con le mani facendo un leggero massaggio dal basso verso l'altro: quest'ultimo metodo vi consentirà di risparmiare prodotto. Avvolgete la zona con la pellicola trasparente da cucina non troppo stretta per non ostacolare la circolazione e facilitare il drenaggio e tenete al caldo la zona per circa 30 minuti anche se io li ho tenuti per 60 minuti circa. Fare i fanghi non significa per forza non potersi muovere anzi potrete fare  le faccende di casa senza alcun problema. Trascorso il tempo di posa sciacquate con abbondante acqua tiepida e applicate successivamente una crema rassodante con movimenti dal basso verso l'alto. In presenza di capillari rotti come nel mio caso evitate di applicarli in quella zona, ma se sono molto estesi è meglio non farli per non peggiorare la situazione. È normale sentire prurito e notare la zona arrossata dopo la rimozione del fango.

INCI
acqua, kaolin, fucus vesiculosus extract, solum fullonum, laminaria digitata extract, sodium chloride, aesculus hippocastanum seed extract, centella asiatica leaf extract, hedera helix leaf extract, paullinia cupana seed extract, maris sal, gaultheria procumbens leaf oil, eucalyptus globulus leaf oil, salvia officinalis oil, thymus vulgaris flower/leaf oil, lavandula angustifolia oil, melissa officinalis leaf oil, methyl nicotinate, glycerin, xanthan gum, polysorbate 20, citric acid, disodium edta, limonene, citral, linalool, geraniol, citronellol, phenoxyethanol, sodium methylparaben, imidazolibinyl urea, CI 77288

OPINIONI PERSONALI
Questo fango secondo me è un ottimo prodotto, facilmente reperibile nei supermercati e nelle profumerie ad un costo abbastanza accessibile alle tasche di tutti. È facile da applicare e da rimuovere ed è già pronto all'uso. I fanghi vanno naturalmente integrati con dieta ricca di frutta verdura acqua e tanta attività fisica per contrastare la cellulite. Geomar rappresenta un buon coadiuvante all'attività fisica ed ai massaggi. E per chi non lo avesse ancora fatto, provateli perchè l'estate si avvicina!

Nessun commento:

Posta un commento