mercoledì 10 febbraio 2016

Ecco come io affronto la cellulite

La cellulite è un problema che riguarda un po' tutti che può sorgere per vari motivi e situazioni della vita. Per contrastare la così detta "buccia d'arancia" io mi limito a seguire delle determinate linee guida senza fare alcun tipo di dieta.
E' importantissimo per non dire essenziale...


bere tanta acqua (senza eccedere per evitare di far lavorare troppo i reni) a piccoli sorsi nell'arco della giornata per permettere all'organismo di assimilare una maggiore quantità di acqua. Potete anche integrare con tisane drenanti. Assumete molta frutta e verdure preferibilmente di stagione.
L'attività fisica aiuta a tonificare i tessuti, preferiate una semplice camminata a passo svelto un ora al giorno piuttosto che una corsa che può peggiorare la situazione. Oppure potete fare attività fisica leggera in palestra, ma senza mettere massa muscolare, la quale può peggiorare la situazione.
Ma non è finita qui...fatte i fanghi, freddi o caldi a seconda delle esigenze, preferibilmente la mattina a digiuno e applicate poi tutte le sere una crema rassodante. I fanghi è importante farli seguendo una determinata tabella di marcia: la prima settimana sarà un trattamento d'urto ovvero li applicherete 3 giorni di seguito, la seconda settimana a giorni alterni, la terza settimana ogni tre giorni poi ogni quattro e così via, fino ad arrivare ad una volta a settimana chiamato "di mantenimento". E' un programma molto impegnativo, lo so, ma i risultati saranno evidenti e duraturi: io in genere li applico la sera prima di cena, orario in cui sono in genere più libera e posso dedicarmi a me stessa. Non è necessario rimanere senza far niente durante l'ora di posa, anzi potete fare comodamente le faccende domestiche però bisogna tenere a caldo la zona con un pantalone ...poi, se avete la possibilità, integrate un ciclo di massaggi che fatti adeguatamente aiutano a stimolare la circolazione.
Credo che sia inutile rendersi conto di avere la cellulite poco prima dell'estate e correre ai ripari last-minutes perché i risultati non sono immediati. Alla fine non è un programma che porta via tanto tempo se ci pensate, solo nella prima settimana ci vogliono particolari attenzioni e poi il risultato ripaga sicuramente di tutti i sacrifici!!
Se seguirete i miei consigli sicuramente noterete i risultati nelle prime 2 settimane senza prendere farmaci o fare diete estreme!!

1 commento:

  1. Ciao cara! Ho ricambiato l'iscrizione molto volentieri! Bel blog!

    RispondiElimina